Laendemic Art_percorsi di Land art nel parco delle Alpi Marittime

Sabato 2 giugno 2019 inaugurazione del Lændemic Art, percorso artistico-naturalistico dalla Certosa di Pesio al Pian delle Gorre, nel Parco naturale Marguareis. Un’iniziativa nell’ambito del Progetto Alcotra “Jardinalp – Giardini delle Alpi” per favorire e aumentare la conoscenza dell'eccezionale patrimonio floristico che caratterizza le Alpi Marittime e Liguri. Autori delle opere d’arte sono studenti dei licei artistici della Granda (Alba, Cuneo e Saluzzo), delle Accademie di Belle arti di Torino e Cuneo e gli artisti: Letizia Coglitore, Maia Barroero, Nicoletta Viale, Romina Bruno, Giulio Davico, Andrea Pettiti, Marina Pepino, con la direzione artistica di Cristina Saimandi.

Cristina Saimandi
“Contrappunto – Dittico”
Come nella sovrapposizione di linee melodiche indipendenti del contrappunto musicale, nelle due vicine installazioni l’artista ha cercato l’intreccio tra natura e cultura, nel rispetto delle regole compositive di entrambe. Gli elementi naturali (rami trasformati in bianche radici e ceppi raccolti), insieme all’antropizzazione umana (terra della carbonaia, vasca), hanno generato nuova vita.